Ecco come ottenere il REDDITO DI EMERGENZA E I BONUS 2021

Vi siete mai chiesti come fa una lo stato o una banca a decidere se dare una somma mensile in prestito del denaro? Uno degli strumenti che esse usano è noto come rapporto di credito (credit score, in inglese). Questo rapporto (che in inglese si chiama “file”) racconta la tua storia di credito e aiuta la banca a valutare quanto denaro sarà possibile concedere al richiedente, in altre parole il credit score influisce sulla reale possibilità di ottenere una somma mensile. Per questo motivo se vuoi avere il Reddito di emergenza o il Reddito di Cittadinanza devi conoscere il tuo CREDIT SCORE!

Per controllare il tuo credit score, puoi inserire i tuoi dati e scoprire gratis e rapidamente se e come puoi ottenere il tuo bonus mensile.

Cosa è indicato nel credit score?

Questo rapporto contiene solitamente le seguenti informazioni:

  • un elenco dei conti correnti bancari e delle carte di credito del richiedente, oltre che dei contratti di finanziamento in essere. Da questi rapporti si evince anche se tutti i pagamenti sono stati fatti in tempo e in pieno. Attenzione: i mancati o ritardati pagamenti rimarranno sul rapporto di credito per almeno sei anni, idem per le sentenze della Corte per il mancato pagamento dei debiti o eventuali fallimenti.
  • Dettagli delle persone finanziariamente legate al soggetto, ovvero terzi con cui si è aperto un finanziamento cointestato
  • Case pignorate e fallimenti
  • Se siete nelle liste elettorali
  • Nome e data di nascita
  • Indirizzi attuali e precedenti
  • eventuali frodi che si sono fatte in passato

Il rapporto di credito non include alcuna informazione personale, come lo stipendio, la religione o la fedina penale.

Come controllare il credit score?

Per controllare il credit score gratis in Italia basta inserire i dati nel form qui di seguito.

Vale sempre la pena chiedere una copia del proprio credit score da tutte e tre le agenzie di credito se non se ne è mai fatta richiesta prima o se lo hai fatto da parecchio tempo. Questo perché diverse agenzie di credito di riferimento possono avere delle informazioni leggermente diverse le une dalle altre qualora avessero dei rapporti privilegiati con alcuni istituti di credito piuttosto che altri.

Quando si dovrebbe verificare il proprio credit score?

Se si sta facendo domanda per il reddito di cittadinanza, o il reddito di emergenza, un prestito, un mutuo o per una carta di credito si dovrebbe sempre controllare il proprio credit score prima di procedere. In ogni caso è una buona idea controllarlo di tanto in tanto per assicurarsi che non ci siano problemi.

Puoi controllare il credit score tutte le volte che vuoi dato che questo non lo influenzerà negativamente (solo fare troppe domande di prestito lo influenza negativamente).

 


Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.